POLLICINO

1 dicembre 2017

Produzione Eco di fondo in collaborazione con Campo Teatrale

Selezionato da NEXT/laboratorio delle idee, edizione 2017/18 – Regione Lombardia

next 17

pollicino2

regia Giacomo Ferraù

drammaturgia Giacomo Ferraù e Giulia Viana

con Andrea Pinna, Libero Stelluti, Giulia Viana

disegno luci Giuliano Almerighi

organizzazione e distribuzione Elisa Binda

con la collaborazione artistica di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia

.
Pollicino ha le gambe corte, ma il passo svelto. Pollicino ha la memoria breve, ma una profonda saggezza. “Perché mi hanno abbandonato?”, pensa Pollicino tornando verso casa. Alla porta apre un uomo alto: “Posso stare qui a casa con voi? Farò il bravo!” dice Pollicino. L’uomo alto è triste e gli parla con amore: “No, papà, lo sai, devo portarti nell’unico posto dove possono avere cura di te. Vieni, torniamo alla casa di riposo.”